Dialoghi del terzo tipo #17: Eroe

– Chi è lei, e cosa fa a letto con mia moglie?

– Eh, ma che maniere! Scusi, ma a casa sua non si bussa prima di entrare?

– Ma questa è casa mia!

– E allora bussi, scusi.

– Busso?

– Bussi, bussi.

– Toc toc.

– Chi è?

– Ma come chi è, chi è lei!

– Sua moglie.

– Non lei, lei!

– Io?

– Lei.

– Il giardiniere.

– Ma se noi neanche ce l’abbiamo il giardino.

– Infatti ho un sacco di tempo libero, vede?

– Potrebbe fermarsi almeno mentre parliamo?

– No.

– No cosa?

– Non posso.

– E per quale ragione?

– C’è una bomba sotto il letto, se mi fermo esplode.

– Accidenti.

– Già. Ma non stia lì che è pericoloso, si metta in salvo.

– Lei è un eroe, ce ne fossero di più come lei!

– Ce n’è.

– Prego?

– Nulla, nulla.

– Allora io vado. Grazie, eh.

– Ma le pare.

Annunci

Un commento su “Dialoghi del terzo tipo #17: Eroe

  1. Pingback: I Dialoghi del Terzo Tipo allo Square Festival – Torino – Il Drago di Carta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: