Rap di Natale 2013

[Prosegue la mia campagna “anche mia nonna può fare rap”, stavolta gli auguri del Natale 2013 li ho scritti dopo il pranzo natalizio, in botta completa, e sarebbero comunque un rap discreto.
Tanti auguri anche a voi rappusi, eh.]

Ecco il rap natalizio, anno duemilatredici:
mi tolgo questo sfizio e sfoggio lemmi enciclopedici;
lo so che c’è la crisi ma gli auguri sono gratis
ve li facciamo anche col plurale maiestatis,
ve li faccio al contrario: “Natale buon di auguri”
e dopo come in Shining ve lo scrivo anche sui muri;
Vi farò i miei auguri coi fuochi d’artificio;
vi riempirò di spam la mail di casa e dell’ufficio;
pagherò un tipo losco, vestito poco e male
che venga a domicilio a dirvi “amico, buon Natale”;
e farò tutto questo perché vi ricordiate
che questo giorno non è solo pieno di cagate,
di pacchetti, di ricicli, di frasi di circostanza,
che di ‘ste puttanate ce n’è sempre in abbondanza;
ma è un giorno in tutto l’anno in cui vicini e lontani
smettono d’esser stronzi per riscoprirsi umani.

Annunci

Un commento su “Rap di Natale 2013

  1. Pingback: Rap di Natale 2014 | Il Drago di Carta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: