Il famoso scienziato

Il famoso scienziato aveva calcolato che, se avesse ottenuto sei cloni di se stesso, avrebbe avuto tutto il tempo necessario a fare ciò che più gli piaceva: oziare.
Così si mise al lavoro, nell’arco di una notte costruì la macchina che avrebbe realizzato il suo sogno e la mattina seguente la mise in funzione. Creò un clone per tenere le lezioni all’università, uno per le cerimonie importanti, uno per le faccende domestiche, uno per la ricerca di laboratorio, uno per scrivere articoli scientifici per riviste prestigiose e l’ultimo avrebbe finalmente avuto il tempo per cercargli una fidanzata.
Sei cloni così perfetti, e somiglianti a tal punto, che nessuno aveva voglia
di fare un cazzo.

Annunci

Un commento su “Il famoso scienziato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: